Risorse




Libri e raccolte tematiche scaricabili
I Quaderni del Covile
Piccole antologie
Video scelti
Link

Libri e raccolte tematiche scaricabili.

(Cliccare sull'immagine o sul titolo)
Copertina Pdf Copertina Pdf

I Quaderni del Covile.

  1. Giorgio La Pira. Una riflessione critica (Pier Luigi Tossani) marzo 2010
  2. Mario Praz faber (Stefano Borselli, Almanacco Romano, Pietro Pagliardini) giugno 2009
  3. Mi si sono intrecciate le dita. I «forse ex» fiorentini di fronte a Katyn (AA.VV) marzo 2009
  4. LA SOCIETÀ PARTECIPATIVA secondo Pierluigi Zampetti (Pier Luigi Tossani) ottobre 2008
  5. Su don Milani e il donmilanismo (Stefano Borselli, Luca Pignataro, Daniela Nucci, Salvatore Angelo Fiori, Riccardo De Benedetti, Andrea Poli, Fabrizio Zaccarini, Armando Ermini, Giannozzo Pucci, Cesarina Dolfi, Roberto Berardi) settembre 2007
  6. Il thread su Felix Krull (Riccardo De Benedetti, Enrico Salvatori, Armando Ermini, Riccardo Zucconi, Stefano Borselli) giugno 2007
  7. Spunti su Mario Luzi e Carlo Betocchi (Luigi Puddu) maggio 2007
  8. Indagini su Epimeteo tra Ivan Illich, Konrad Weiss e Carl Schmitt (Marisa Fadoni Strik, Stefano Borselli, Pietro De Marco, Luigi Mangieri, Andrea Spini, Nicola Casanova, Dora Burich Valenti, Russell A. Berman, Damiano Bondi,) Ia ed. maggio 2007, IIa aprile 2008, IIIa accresciuta giugno 2013
  9. Sulla musica cosiddetta contemporanea (Pietrangelo Buttafuoco, Antonello Colimberti, Stefano Borselli) maggio 2007
  10. Architettura religiosa contemporanea (Pietro De Marco, Nikos A. Salìngaros, Alfonso Martone, Stefano Borselli, Luigi Demiet, Enrico Delfini) maggio 2007
  11. Il thread sul dispendio (Eugenio Castellani, Stefano Borselli, Armando Ermini, Jean Baudrillard, Riccardo De Benedetti, Roberto Rifilato) maggio 2007

Piccole antologie

Consonanze: Fatica e orgoglio dei costruttori (settembre 2004) Claudio D’Ettorre ci regala una bella traduzione da Longfellow e completa un’ultima collezione
Consonanze: L’orologio della storia (marzo 2004) Un’osservazione di Riccardo De Benedetti, trovata nel suo weblog filosofico, ci permette di creare un’altra piccola antologia.
Consonanze: A proposito di buone intenzioni (novembre 2003) Alcune magistrali osservazioni su quello che oggi chiamiamo «buonismo».
Consonanze: Contro la coscrizione scolastica (giugno 2003) Perdente, ma qualificata e varia la compagnia degli avversari della scuola dell’obbligo: da Monaldo Leopardi a Illich passando per Marx, Nietzsche, Bergamin.
Consonanze: Auri sacra fames (giugno 2002) Invettive e riflessioni sulla potenza del denaro tra Shakespeare, Goëthe, Marx e Pound.
Consonanze: Morte delle città (maggio 2002) Firenze e Parigi che non sono più, nell’intreccio di ricordi di Dante. Baudelaire. Peguy. Debord.
Un Maestro occulto del Novecento: padre Marcel Jousse (luglio 2003) (Antonello Colimberti)

Video scelti

Dodici lezioni di urbanistica di Nikos Salìngaros.
New Urbanism vs. Suburbanism.
Sagrada Família 2026.
Asocial media.

Buone battaglie

Fides et Forma Il sito di Francesco Colafemmina è ormai punto di riferimento nella battaglia contro le brutture dell’architettura religiosa moderna.
Documento per il padre Un gruppo di docenti universitari, scienziati, giornalisti, professionisti, operatori dell’assistenza ai genitori separati e dei diversi gruppi del movimento degli uomini in Italia, chiede la modifica dell’atteggiamento verso il padre nella cultura corrente, e nelle norme di legge. (...) Fin da questo primo documento, inoltre, i firmatari pongono la necessità di un maggior aiuto e riconoscimento al padre disposto ad assumersi ogni onere per il figlio concepito, che la madre sia intenzionata ad abortire.
INTBAU «one world, many traditions» International Network for Traditional Building, Architecture & Urbanism (Rete Internazionale per l’Edilizia, l’Architettura e l’Urbanismo Tradizionali) È una rete attiva composta da privati e istituzioni dedicata alla creazione di edifici e spazi pubblici umani, armoniosi e rispettosi delle tradizioni locali. INTBAU riunisce tutti coloro che progettano, costruiscono, preservano, studiano e apprezzano gli edifici, l’architettura e gli spazi pubblici tradizionali. La Fondazione è patrocinata da sua Altezza Reale, Carlo, Principe di Galles.
Gruppo Salìngaros Una rete operativa e teoretica composta da studiosi, ingegneri e architetti interessati alle teorie di Nikos Salingaros.
Sandro Magister Una vera miniera di informazioni e commenti su Chiesa e vaticano, oltre al sito,www.chiesa in più lingue, l’infaticabile Magister tiene anche un blog: Settimo Cielo.
Archiwatch «Un Blog creato da Giorgio Muratore per pubblicare scritti, pensieri e articoli sull’architettura di oggi.»
Pietro Pagliardini Il blog di un architetto, rara avis, dotato di cervello e cultura.
Nikos A. Salingaros Le pagine personali di un grande teorico dell’architettura e dell’urbanistica.
Cultura&Identità La "Rivista di studi conservatori" diretta da Oscar Sanguinetti.
Riscossa Cristiana Il combattivo sito di attualità e cultura diretto da Paolo Deotto e Piero Vassallo.
Il Giudizio Cattolico «Riflessioni difficili e scomode per tempi ed eventi difficili e scomodi.» Il sito di Corrado Gnerre e Massimo Viglione.
Bose curiose «Approfondimenti e riflessioni su un fenomeno religioso unico: Enzo Bianchi.» Il sito di Corrado Ruini e don Giorgio Bellei.

Blog personali

Almanacco Romano Sorto nel giugno 2008 e subito diventato lettura imprescindibile.
La capanna in Paradiso Il blog di Enrico Bardellini: «Qui si discute di archetipi, simboli, segni, iconografie, tipologie, metafore, allegorie, iconologie, nel campo dell’architettura e delle arti.»
Julia Bolton Holloway Una straordinaria raccolta di pagine composte sull’esempio dei codici medievali ed anche un atto d’amore per Firenze. Anglo-Italian studies; Biblioteca e Bottega Fioretta Mazzei; Non-profit guide to culture and commerce in Florence
Brotture Buone letture nel sito di Fabio Brotto, cacciatore e filosofo.
Antonello Colimberti , FKL ,Forum per il paesaggio sonoro. un’associazione senza scopo di lucro, aperta a tutti coloro che sono interessati all’ascolto e alla gestione responsabile dell’ambiente acustico..
Riccardo De Benedetti Il weblog filosofico dell’autore de La fenice di Marx, guida indispensabile all’universo no-global.
Madame de Pompadour Talleyrand sosteneva che «chi non ha vissuto negli anni prima della rivoluzione non può capire cosa sia la dolcezza del vivere» , ma Lorenzo Crivellin prova a darcene almeno un’idea con un sito che dell’Ancien Régime possiede insieme alla dolcezza anche la bellezza, se non la magnificenza.
carlogambesciametapolitics Il blog di Carlo Gambescia
Giò Fuga Type Un blog sull’arte della Tipografia, curato da un grande creatore di font italiano.
Giovane Montagna Gli autori della preziosa guida alla Francigena. Un’associazione alpinistica nata a Torino nel 1914 con l’obiettivo di proporre un alpinismo nel quale la componente tecnica non escluda i valori umani e spirituali.
Consiglia Licciardi "Consiglia Licciardi è senza dubbio la mia cantante preferita e una voce sublime della musica napoletana. Consiglia non è mai entrata nel circo mediatico commerciale, e ciò la rende, ai miei occhi, ancora più grande." (Palchetti Patavini)
In versione MP3 ecco Reginella, "forse la sua canzone simbolo" e ’O Sole Mio. Molte altre nel sito di Lucio Tavernini.
Igino Marini Il blog del creatore dei bellissimi caratteri Fell Types, utilizzati nella versione PDF del Covile.
Paulus 2.0 Si autodescrive così: «Bollettino (a riposo) di studi e ricerche su Paolo di Tarso e il cristianesimo delle origini». Autorevole.
Claudio Risé La cultura maschile contro la Grande Madre.
Stalker Il sottotitolo, chiarificatore, è Dissection du cadavre de la Littérature. Juan Asensio accetta di farci da «stalker» per guidarci attraverso i pericoli fulminanti della «Zona». Grazie.
P. G. Wodehouse Nati da una grande passione, alcuni aiuti per orientarsi nella selva di titoli, personaggi e luoghi della grande saga wodehousiana: The Russian Wodehouse Society, praticamente un’enciclopedia; A PGW Coverage, una raccolta mondiale delle splendide copertine.
Edoardo Zarelli La sua casa editrice: creata con pochi mezzi e tanta passione è diventata il punto di riferimento della critica alla globalizzazione. Un successo che dimostra che i soldi non sono tutto.