Il Covile | Indice Newsletter (2001-2009)

Il Covile - N.o 277 (11.7.2005) Ricordi

Due ricordi


"Un caro ultimo saluto al Dott. Poggiali dalla terra infuocata del Salento.
Mi unisco al vostro cordoglio
Iacopo Cricelli"

"Caro Stefano;
È stato uno shock leggere della scomparsa del Dottor Poggiali, nella tua ultima Newsletter. Due anni fa, Carlo Poggiali ha commentato il mio lavoro sulla teoria architettonica; di conseguenza gli ho scritto una risposta. Siccome scrivo in un Italiano molto approssimativo, il caro dottore ha tradotto il mio testo da "un Hispano-Italiano primitivo" (parole sue) per poi pubblicarlo nella Newsletter No. 123.
 
È stato un incontro brevissimo, ma mi ha lasciato il sapore dolce in bocca; la sua immagine è quella d'un uomo che tocca chi lo circonda dando grazia e sapienza. Mi considero molto fortunato perché ha toccato anche me. La Newsletter No. 123, inoltre, mi ha portato bene: è diventata il primo capitolo del mio libro Anti-Architettura e Decostruzione. Grazie Dottore!
 
Non ho mai incontrato il Dottor Poggiali. Non siamo diventati amici - peccato. Non avevo idea dei sui talenti molteplici. Il promesso soggiorno nel Tirolo Italiano per discutere d'architettura non si è mai realizzato. Adesso non c'e più speranza per questa conversazione illuminante. Perché allora leggere che se ne è andato in cielo, in compagnia del suo amato gatto, mi ha lasciato un piccolo vuoto nel cuore?
 
Nikos Salingaros
 
8 luglio 2005"