Il Covile | Indice Newsletter (2001-2009)

Il Covile - N.o 370 (3.2.2007) Una dritta per chi usa Windows: l’antialiasing

Una dritta per chi usa Windows: l’antialiasing


Solo ieri ho saputo che anche in Windows xp (ed in W.2000) è possibile attivare l’antialiasing. Ma andiamo con ordine. Da tempo avevo notato che, su video, i caratteri Garamond che utilizzo per il Covile mantenevano con Linux la loro bellezza, mentre con Windows erano imbruttiti dall’effetto scalino della bruta digitalizzazione, senza correzione antialiasing. Per farla breve sotto Windows si leggeva molto, ma molto peggio, soprattutto con i monitor LCD. Ebbene, il dispositivo esiste anche sotto Windows (in Windows Vista è di default), solo che è come nascosto: pochi ne conoscono l’esistenza. L’attivazione è piuttosto semplice: bisogna selezionare, sul Desktop, “Proprietà” col tasto destro del mouse, e poi “Aspetto”->“Effetti”->“Usa il seguente metodo per smussare gli angoli dei caratteri”->“Clear Type”. Provate.
L' immagine esplicativa è per xp, con Windows 2000 il procedimento è simile: Desktop, “Proprietà”->“Effetti”->”Smussa gli angoli dei caratteri”
 
Attivazione antialising