Nikos Salíngaros

I principali testi dell'Autore presenti nel sito.

Matematico presso l'Università del Texas a San Antonio, dopo contributi nei campi della fisica matematica, della teoria della relatività e della fusione termonucleare, dal 1983 Nikos Salíngaros inizia la collaborazione con Christopher Alexander, lavorando all'edizione della monumentale opera The Nature of Order. Tale vicinanza ha ispirato nello studioso un nuovo campo di ricerca: l'utilizzo della scienza, in particolare matematica e fisica, per descrivere aspetti della nostra vita in genere considerati dominio dell'espressione artistica. Salíngaros applica con successo strumenti scientifici ai sistemi naturali, complessi, giungendo cosí a una reale comprensione di quei sistemi che conosciamo con il nome di città ed edifici. ¶ In un'ampia attività di ricerca ha analizzato e descritto in piú di trent'anni le caratteristiche e le leggi che portano a un'architettura viva, architettura che per essere tale non deve necessariamente copiare dal passato. Quanto scoperto e prefigurato si rivela quanto di piú diverso da ciò che viene promosso e pubblicizzato dalle varie archistar che imperano nel mondo delle costruzioni e dell'urbanistica. ¶ Le analisi di Salíngaros hanno però la forza di essere scientificamente verificabili, cosa che non si può dire delle teorie prodotte dall'architettura modernista; nelle sue pubblicazioni ha evidenziato infatti l'irrazionale logica dei vari movimenti architettonici nati nello scorso secolo, dal modernismo al decostruttivismo, delineando altresí i principi di un'architettura umanistica da realizzare nel nuovo millennio. Una nuova architettura, della quale pur minoritari fioriscono gli esempi, e che comprende in sé a pieno i contenuti dell'architettura tradizionale realizzata nel corso di millenni dall'umanità. ¶ Grazie alla pubblicazione di volumi quali Principles of Urban Structure e A Theory of Architecture, Salíngaros è divenuto cosí il teorico di quanti desiderano riconnettere l'umanità alle proprie radici, perse nel breve corso del XX secolo. ¶ Nel 2018 viene insignito del premio Clem Labine, assegnato ogni anno a chi dedica la vita a migliorare l'umanità e la bellezza dell'ambiente costruito, e nel 2019 dello Stockholm Culture Awards, per l'attività svolta e per le sue teorie all'avanguardia nel campo dell'architettura.

Bibliografia edizioni italiane

M. W. Mehaffy & N. A. Salíngaros Verso un'architettura resiliente.

№ 386 (925)(Ottobre 2016) Il ponte sullo Stretto.   Nikos A. Salíngaros

№ 270 (809)(Agosto 2014)  Progettare Agile.   M. W. Mehaffy & N. A. Salíngaros

№ 268 (807)(Agosto 2014)  La geometria della resilienza.   M. W. Mehaffy & N. A. Salíngaros

№ 266 (805)(Agosto 2014)  Il cubo modernista.   M. W. Mehaffy & N. A. Salíngaros

№ 264 (803)(Luglio 2014)  Come il verde non sempre sia tale.   M. W. Mehaffy & N. A. Salíngaros

№ 262 (801)(Giugno 2014)  Gli insegnamenti della biologia.   M. W. Mehaffy & N. A. Salíngaros

№ 231 (770)(Settembre 2013) Il fondamentalismo geometrico.   M. W. Mehaffy & N. A. Salíngaros

№ 187 (726)(Novembre 2012) Perché lo sviluppo umano richiede l'atto creativo.   Nikos A. Salíngaros

№ 160 (699)(Maggio 2012) Nikos versus Bauhaus.Un dibattito su Archiwatch.​  

№ 91 (630)(Febbraio 2011) Sull'ipotesi di ricostruzione in via Giulia, Roma.  

№ 85 (624)(Gennaio 2011)  Guardini-Schwarz. Apriamo il discorso.Breve viaggio alle origini del disastro.​  

№ 51 (590)(Giugno 2010) Dal Corviale alla città giardino.   Gabriele Tagliaventi

№ 50 (589)(Maggio 2010) Un quartiere tradizionale e comunità urbane.   Cristiano Rosponi

№ 23 (562)(Dicembre 2009) La rinascita dell'arte.La bellezza e il sacro.​  

№ 12 (551)(Ottobre 2009) Un'altra urbanistica per salvare le periferie.  

№ 6 (545)(Ottobre 2009) Speciale economia.La lezione e il messaggio di una crisi annunciata.​   Stefano Zamagni

№ 4 (543)(Settembre 2009) Costa frattale e vita urbana.  

№ 3 (542)(Settembre 2009) Varia.  

Cliccare sulla copertina per leggere o scaricare la pubblicazione.


Bibliografia edizioni italiane

Copertina di Bibliografia edizioni italiane

M. W. Mehaffy & N. A. SalíngarosM. W. Mehaffy & N. A. Salíngaros
Verso un'architettura resiliente.

Copertina di Verso un'architettura resiliente.

Nikos A. SalíngarosNikos A. Salíngaros
Il ponte sullo Stretto.

Copertina di Il ponte sullo Stretto.

M. W. Mehaffy & N. A. SalíngarosM. W. Mehaffy & N. A. Salíngaros
Progettare Agile.

Copertina di Progettare Agile.

M. W. Mehaffy & N. A. SalíngarosM. W. Mehaffy & N. A. Salíngaros
La geometria della resilienza.

Copertina di La geometria della resilienza.

M. W. Mehaffy & N. A. SalíngarosM. W. Mehaffy & N. A. Salíngaros
Il cubo modernista.

Copertina di Il cubo modernista.

M. W. Mehaffy & N. A. SalíngarosM. W. Mehaffy & N. A. Salíngaros
Come il verde non sempre sia tale.

Copertina di Come il verde non sempre sia tale.

M. W. Mehaffy & N. A. SalíngarosM. W. Mehaffy & N. A. Salíngaros
Gli insegnamenti della biologia.

Copertina di Gli insegnamenti della biologia.

M. W. Mehaffy & N. A. SalíngarosM. W. Mehaffy & N. A. Salíngaros
Il fondamentalismo geometrico.

Copertina di Il fondamentalismo geometrico.

Nikos A. SalíngarosNikos A. Salíngaros
Perché lo sviluppo umano richiede l'atto creativo.

Copertina di Perché lo sviluppo umano richiede l'atto creativo.


Nikos versus Bauhaus.

Copertina di Nikos versus Bauhaus.


Sull'ipotesi di ricostruzione in via Giulia, Roma.

Copertina di Sull'ipotesi di ricostruzione in via Giulia, Roma.


Guardini-Schwarz. Apriamo il discorso.

Copertina di Guardini-Schwarz. Apriamo il discorso.

Gabriele TagliaventiGabriele Tagliaventi
Dal Corviale alla città giardino.

Copertina di Dal Corviale alla città giardino.

Cristiano RosponiCristiano Rosponi
Un quartiere tradizionale e comunità urbane.

Copertina di Un quartiere tradizionale e comunità urbane.


La rinascita dell'arte.

Copertina di La rinascita dell'arte.


Un'altra urbanistica per salvare le periferie.

Copertina di Un'altra urbanistica per salvare le periferie.


Costa frattale e vita urbana.

Copertina di Costa frattale e vita urbana.


Varia.

Copertina di Varia.

 

 Avvertenza • Contatti • © • Privacy

Wehrlos, doch in nichts vernichtet
Inerme, ma in niente annientato
(Der christliche Epimetheus
Konrad Weiß)

 

Legenda: =Traduttore =Poesia =Libro =Cartaceo =Raccolta =Manifesto =Sito