Architettura & Urbanistica

Per superare il fallimento dell’architettura modernista, una raccolta di numeri che testimonia della esistenza di una architettura tradizionale per il XXI secolo.​

Dove Rodolfo Quadrelli ci aiuta a definire la tradizione (traditio, tradere ovvero consegnare) come ciò che indica naturalmente il tempo futuro, la spinta verso il futuro: è la tradizione che rappresenta il possibile (e perciò l'universale, come la poesia per Aristo­tele). Il pos­sibile non è da confondere con il probabile o l'eventuale o l'impreve­dibile: pro­babilità, even­tualità, impreve­dibilità sono prodotti esclusivi della casualità, mentre con il pos­sibile si indica la presenza dell'intel­ligenza, della scelta consapevole e vitale fatta dai viventi. ¶ La tradizione può rappre­sentare qualcosa che è realmente stato e che potrebbe ancora essere, recup­erando la tradizione dal passato. Dal passato possiamo recu­perare una tradizione, inter­rotta nel tempo, e proiet­tarla nel futuro rendendola di nuovo viva. Ma un secondo tipo di tradizione è quella che può non essersi mai verificata nel pas­sato, ma «che avrebbe potuto essere e che forse potrà ancora essere» per dirla sempre con le parole di Quadrelli (da Il linguaggio della poesia). ¶ In ultima analisi, «l'inno­vazione è già raggiunta nel succedersi delle generazioni che di volta in volta rag­giungono la vita: l'origi­nalità non consiste nell'offrire una risposta ‹originale›, ma nel doverne dare una ogni volta, di bel nuovo, da ogni generazione, da ogni uomo. Il compito non sarà dare la risposta nuova od originale, ma dare la risposta giusta.» (da Filosofia delle parole e delle cose). ¶ «Non è da ravvisare comunque una nostalgia del­l'antico, del­l'antico contrap­posto al mo­derno: c'è la convinzione che vi siano idee da ritrovare non necessa­riamente nel passato, sí piuttosto nelle possi­bilità perma­nenti che giac­ciono al di sotto della storia e in interiore homine. La tradizione non è il passato, come vogliono invece storicisti e avanguardisti.» (tratto da I potenti della letteratura) ¶ E alle parole di Rodolfo Quadrelli, quasi a completamento, non si può che aggiungere un breve paragrafo tratto dal volume IV di The Nature of Order, di Christopher Alexander: «Il vocabolario progettuale sotteso a quanto realizzato nel XX secolo, lungo quasi tutto il secolo, impone ai proget­tisti la creazione di strut­ture che possono definirsi di volta in volta ‹inte­ressanti›, ‹piace­voli›, ‹fanta­stiche›, ‹coinvolgenti›, ‹ric­che di stile›, tutto tranne che ‹belle›, e infatti quanto realizzato non è mai vera­mente bello. Questo termine ha un signi­ficato inal­tera­bile, che non può conta­minarsi, e nel corso della tempo­ranea follia esplosa nel XX secolo non si può sop­portare che venga toccato questo nervo scoperto.»

Verso un'architettura resiliente

№ 270 (809)(Agosto 2014)  Progettare Agile.   M. W. Mehaffy & N. A. Salíngaros

№ 268 (807)(Agosto 2014)  La geometria della resilienza.   M. W. Mehaffy & N. A. Salíngaros

№ 266 (805)(Agosto 2014)  Il cubo modernista.   M. W. Mehaffy & N. A. Salíngaros

№ 264 (803)(Luglio 2014)  Come il verde non sempre sia tale.   M. W. Mehaffy & N. A. Salíngaros

№ 262 (801)(Giugno 2014)  Gli insegnamenti della biologia.   M. W. Mehaffy & N. A. Salíngaros

Progetti per Corviale

№ 51 (590)(Giugno 2010) Dal Corviale alla città giardino.   Gabriele Tagliaventi

№ 50 (589)(Maggio 2010) Un quartiere tradizionale e comunità urbane.   Cristiano Rosponi

№ 49 (588)(Maggio 2010) Borgo Corviale   Ettore Maria Mazzola

Architettura

№ 519 (Agosto 2019) La nuova Cattedrale di Maxim Atayants a San Pietroburgo.   Ettore Maria Mazzola

№ 493 (Febbraio 2019) Perché è sbagliato mostrarsi irrispettosi del patrimonio storico.   Ettore Maria Mazzola

№ 468 (Agosto 2018) Il disastro di Genova segna l’inizio della fine di un immenso castello di carta?   Ettore Maria Mazzola

№ 459 (998)(Maggio 2018) Tom Wolfe non c’è piú, ma la sua lezione sull’architettura resta.   Ettore Maria Mazzola

№ 455 (994)(Maggio 2018) L’equilibrio del paesaggio toscano e il nichilismo della moderna Land Art.   Giulio Rupi

№ 424 (963)(Agosto 2017) Sostenibilità vs ereditabilità.   Ettore Maria Mazzola

№ 417 (956)(Giugno 2017) Architettura ecclesiastica italiana? Si accettano miracoli!   Ettore Maria Mazzola

№ 400 (939)(Gennaio 2017) Il cemento e il terremoto.Corruzione e menzogne architettoniche.​   Ettore Maria Mazzola

№ 309 (848)(Aprile 2015) L'Hotel Palumbo a Ravello.   Cristopher Alexander

№ 239 (778)(Novembre 2013) Aggiornamenti sulla bella chiesetta armena.   Ettore Maria Mazzola

№ 231 (770)(Settembre 2013) Il fondamentalismo geometrico.   M. W. Mehaffy & N. A. Salíngaros

№ 198 (737)(Febbraio 2013) La nuova chiesa armena di S. Giovanni Battista.   Ettore Maria Mazzola

№ 136 (675)(Gennaio 2012) Intervista a Nikos Salíngaros.   Serena Baldini

№ 91 (630)(Febbraio 2011) Sull'ipotesi di ricostruzione in via Giulia, Roma.  

Urbanistica

Cristopher Alexander Manifesto 1991. Il significato dell'Architettura.

Léon Krier Carta per la ricostruzione della Città europea.

№ 386 (925)(Ottobre 2016) Il ponte sullo Stretto.   Nikos A. Salíngaros

№ 204 (743)(Marzo 2013) La Canberra sognata da Ernest Grimson.   Andrew Cusack

№ 144 (683)(Febbraio 2012) Urbanisti sotto la neve.   Gruppo Salíngaros

№ 101 (640)(Aprile 2011) Dal Corviale allo Zen.  

№ 77 (616)(Novembre 2010) Sui danni al patrimonio artistico derivanti da una cultura monodirezionale.   Ettore Maria Mazzola

№ 67 (606)(Ottobre 2010) Roma città sostenibile. Un progetto.   Ettore Maria Mazzola

№ 63 (602)(Settembre 2010) Periferie da rivedere, caste da ridimensionare.   Ettore Maria Mazzola

№ 43 (582)(Aprile 2010) Convegno sullo sviluppo urbano di Roma 8-9 aprile 2010.  

№ 36 (575)(Febbraio 2010) Rianimare i mosaici assopiti.   Ciro Lomonte

№ 34 (573)(Febbraio 2010) New Urbanism all'opera.  

№ 31 (570)(Gennaio 2010) Progetto Araba Fenice.   Ettore Maria Mazzola

№ 21 (560)(Dicembre 2009) Una città diversa è possibile.Léon Krier e Pier Carlo Bontempi ad Arezzo.​  

№ 12 (551)(Ottobre 2009) Un'altra urbanistica per salvare le periferie.  

№ 4 (543)(Settembre 2009) Costa frattale e vita urbana.  

№ 1 (540)(Settembre 2009) La città ai margini.Interviste a 8 architetti, sociologi ed urbanisti italiani.​  

Cliccare sulla copertina per leggere o scaricare la pubblicazione.

Verso un'architettura resiliente

M. W. Mehaffy & N. A. SalíngarosM. W. Mehaffy & N. A. Salíngaros
Progettare Agile.

Copertina di Progettare Agile.

M. W. Mehaffy & N. A. SalíngarosM. W. Mehaffy & N. A. Salíngaros
La geometria della resilienza.

Copertina di La geometria della resilienza.

M. W. Mehaffy & N. A. SalíngarosM. W. Mehaffy & N. A. Salíngaros
Il cubo modernista.

Copertina di Il cubo modernista.

M. W. Mehaffy & N. A. SalíngarosM. W. Mehaffy & N. A. Salíngaros
Come il verde non sempre sia tale.

Copertina di Come il verde non sempre sia tale.

M. W. Mehaffy & N. A. SalíngarosM. W. Mehaffy & N. A. Salíngaros
Gli insegnamenti della biologia.

Copertina di Gli insegnamenti della biologia.

Progetti per Corviale

Gabriele TagliaventiGabriele Tagliaventi
Dal Corviale alla città giardino.

Copertina di Dal Corviale alla città giardino.

Cristiano RosponiCristiano Rosponi
Un quartiere tradizionale e comunità urbane.

Copertina di Un quartiere tradizionale e comunità urbane.

Ettore Maria MazzolaEttore Maria Mazzola
Borgo Corviale

Copertina di Borgo Corviale

Architettura

Ettore Maria MazzolaEttore Maria Mazzola
La nuova Cattedrale di Maxim Atayants a San Pietroburgo.

Copertina di La nuova Cattedrale di Maxim Atayants a San Pietroburgo.

Ettore Maria MazzolaEttore Maria Mazzola
Perché è sbagliato mostrarsi irrispettosi del patrimonio storico.

Copertina di Perché è sbagliato mostrarsi irrispettosi del patrimonio storico.

Ettore Maria MazzolaEttore Maria Mazzola
Il disastro di Genova segna l’inizio della fine di un immenso castello di carta?

Copertina di Il disastro di Genova segna l’inizio della fine di un immenso castello di carta?

Ettore Maria MazzolaEttore Maria Mazzola
Tom Wolfe non c’è piú, ma la sua lezione sull’architettura resta.

Copertina di Tom Wolfe non c’è piú, ma la sua lezione sull’architettura resta.

Giulio RupiGiulio Rupi
L’equilibrio del paesaggio toscano e il nichilismo della moderna Land Art.

Copertina di L’equilibrio del paesaggio toscano e il nichilismo della moderna Land Art.

Ettore Maria MazzolaEttore Maria Mazzola
Sostenibilità vs ereditabilità.

Copertina di Sostenibilità vs ereditabilità.

Ettore Maria MazzolaEttore Maria Mazzola
Architettura ecclesiastica italiana? Si accettano miracoli!

Copertina di Architettura ecclesiastica italiana? Si accettano miracoli!

Ettore Maria MazzolaEttore Maria Mazzola
Il cemento e il terremoto.
Corruzione e menzogne architettoniche.

Copertina di Il cemento e il terremoto.

Cristopher AlexanderCristopher Alexander
L'Hotel Palumbo a Ravello.

Copertina di L'Hotel Palumbo a Ravello.

Ettore Maria MazzolaEttore Maria Mazzola
Aggiornamenti sulla bella chiesetta armena.

Copertina di Aggiornamenti sulla bella chiesetta armena.

M. W. Mehaffy & N. A. SalíngarosM. W. Mehaffy & N. A. Salíngaros
Il fondamentalismo geometrico.

Copertina di Il fondamentalismo geometrico.

Ettore Maria MazzolaEttore Maria Mazzola
La nuova chiesa armena di S. Giovanni Battista.

Copertina di La nuova chiesa armena di S. Giovanni Battista.

Serena BaldiniSerena Baldini
Intervista a Nikos Salíngaros.

Copertina di Intervista a Nikos Salíngaros.


Sull'ipotesi di ricostruzione in via Giulia, Roma.

Copertina di Sull'ipotesi di ricostruzione in via Giulia, Roma.

Urbanistica

Cristopher AlexanderCristopher Alexander
Manifesto 1991. Il significato dell'Architettura.

Copertina di Manifesto 1991. Il significato dell'Architettura.

Léon KrierLéon Krier
Carta per la ricostruzione della Città europea.

Copertina di Carta per la ricostruzione della Città europea.

Nikos A. SalíngarosNikos A. Salíngaros
Il ponte sullo Stretto.

Copertina di Il ponte sullo Stretto.

Andrew CusackAndrew Cusack
La Canberra sognata da Ernest Grimson.

Copertina di La Canberra sognata da Ernest Grimson.

Gruppo SalíngarosGruppo Salíngaros
Urbanisti sotto la neve.

Copertina di Urbanisti sotto la neve.


Dal Corviale allo Zen.

Copertina di Dal Corviale allo Zen.

Ettore Maria MazzolaEttore Maria Mazzola
Sui danni al patrimonio artistico derivanti da una cultura monodirezionale.

Copertina di Sui danni al patrimonio artistico derivanti da una cultura monodirezionale.

Ettore Maria MazzolaEttore Maria Mazzola
Roma città sostenibile. Un progetto.

Copertina di Roma città sostenibile. Un progetto.

Ettore Maria MazzolaEttore Maria Mazzola
Periferie da rivedere, caste da ridimensionare.

Copertina di Periferie da rivedere, caste da ridimensionare.


Convegno sullo sviluppo urbano di Roma 8-9 aprile 2010.

Copertina di Convegno sullo sviluppo urbano di Roma 8-9 aprile 2010.

Ciro Lomonte Ciro Lomonte
Rianimare i mosaici assopiti.

Copertina di Rianimare i mosaici assopiti.


New Urbanism all'opera.

Copertina di New Urbanism all'opera.

Ettore Maria MazzolaEttore Maria Mazzola
Progetto Araba Fenice.

Copertina di Progetto Araba Fenice.


Una città diversa è possibile.

Copertina di Una città diversa è possibile.


Un'altra urbanistica per salvare le periferie.

Copertina di Un'altra urbanistica per salvare le periferie.


Costa frattale e vita urbana.

Copertina di Costa frattale e vita urbana.


La città ai margini.

Copertina di La città ai margini.

 

 Avvertenza • Contatti • © • Privacy

Wehrlos, doch in nichts vernichtet
Inerme, ma in niente annientato
(Der christliche Epimetheus
Konrad Weiß)

 

Legenda: =Traduttore =Poesia =Libro =Cartaceo =Raccolta =Manifesto =Sito